Sustain Hive: A Napoli la seconda tappa

Sustain Hive: A Napoli la seconda tappa

Si svolgerà l’ 1 luglio, a Napoli, la seconda tappa di “Sustain Hive: save your biz”, secondo appuntamento, dopo quello di Roma, del Roadshow in 4 tappe che mette la sicurezza al centro.

Un nuovo momento di incontro e dibattito organizzato da Cyber-Bee, in collaborazione con Libraesva, per promuovere la cybersecurity che abbraccia la sicurezza ambientale.

Perché il progetto si chiama Sustain Hive? Tutti i partecipanti delle tappe, che si tengono da giugno a settembre in diverse città italiane, ricevono un Certificato di Adozione di 17tons.earth di un’arnia di Ovriè, che pratica apicoltura nomade nelle valli piemontesi delle Alpi Cozie. Riceveranno per 12 mesi aggiornamenti sullo stato di salute delle proprie api adottive e a fine anno potranno assaggiare il miele prodotto dal proprio alveare.

A Napoli parteciperanno anche Luca Gabrielli – Amministratore di Cyber-Bee – e Antonio Serra – Sales Director di Libraesva, con interventi finalizzati a raccontare le minacce costituite dai nuovi attacchi, i trend per il prossimo anno e ovviamente le soluzioni di sicurezza proposte insieme.

Come le Api proteggono l’ecosistema, anche in ambito business è vantaggioso replicare un modello originario che in natura funziona, e che può rivelarsi vincente, questa è la convinzione alla base del progetto Sustain Hive di Cyber-Bee e di Libraesva per promuovere un business etico e sostenibile.

Vi aspettiamo per conoscere perché ambiente e tecnologia hanno un legame sempre più stretto e per capire insieme che ruolo hanno per migliorare la vita delle persone, che oggi dipende tanto dalla componente digitale quanto dalla salute del pianeta.

Per partecipare o ricevere maggiori informazioni scrivere a marketing@r1spa.it

Dopo Napoli, “Sustain Hive: save you Biz” arriverà a Perugia e Milano.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn