Cloud e iperconvergenza. Le novità dal Nutanix .Next

Cloud e iperconvergenza. Le novità dal Nutanix .Next

Il cloud non è un luogo, ma una modalità operativa: qualcosa che può essere consumato on premises, in co-location o come servizio erogato da più fornitori. In sostanza, un mondo ibrido, in cui il multicloud rappresenta ormai la strategia dominante, ponendo alle aziende un inevitabile problema legato ai silos”. Con queste parole Rajiv Ramaswami, Ceo di Nutanix, ha dato il viaalla .Next Digital Experience Conference 2021.

Innovare è semplice con la giusta infrastruttura.

Giovedì 14 ottobre scopriamo insieme come Nutanix aiuta imprese e Pubbliche Amministrazioni nel loro processo di digitalizzazione ed innovazione.
Facciamolo a partire dagli annunci dell’evento globale che è stato teatro di importanti annunci da parte di Nutanix.

Nutanix ha sempre garantito la libertà di scelta in ogni aspetto dell’infrastruttura, perché questo non dovrebbe valere anche per il cloud?

Partendo da questo presupposto vediamo come è possibile utilizzare la piattaforma più adatta alle tue esigenze, on-prem o nel public cloud, e averne il controllo centralizzato.

Questo vuol dire avere accesso alle risorse senza modificare necessità ed abitudini, adottare  competenze già disponibili e aiutare a realizzare un passaggio rapido al nuovo paradigma IT.

Giovedì 14 ottobre vieni a parlare con noi di:

  • Next overview: Cloud on your terms
  • Il nuovo paradigma IT
  • Alleanze strategiche

 

Conosciamo vision e strategia del brand: il tuo percorso verso il multi-cloud inizia qui.

Per maggiori informazioni scrivere a marketing@r1spa.it

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn